Ingredienti

  • 250g di polpa di coniglio italiano
  • 2 uova
  • 100g di erbette da taglio (ho messo la cicoria)
  • 500g di pasta sfoglia in due rotoli
  • una cipolla
  • aglio
  • prezzemolo
  • maggiorana
  • vino bianco secco
  • concentrato di pomodoro
  • sale, pepe
  • noce moscata

Preparazione

Lavare e lessare la verdura scelta, poi scolarla e strizzarla.

Fare appassire uno spicchio di aglio e la cipolla tritata finissima in una padella con 4 cucchiai di olio e unire la carne tagliata a pezzetti piccoli.

Farla insaporire a fuoco vivo, bagnare con il vino e far evaporare , aggiungere gli aromi il concentrato di pomodoro, qualche cucchiaio di acqua, una grattata di noce moscata e far cuocere per circa 30 minuti.

Trascorso il tempo di cottura, disossare il coniglio unire la verdure e passare tutto al mixer.

Stendere la pasta sfoglia, per il senso della lunghezza tanto da ottenere 8 quadrati.

Distribuire il passato di carne e chiudere a triangolo, premendo bene sui bordi.

Infornare a 200° per 15 – 20 minuti.

Condividi